Patologie

Quali informazioni / patologie può rintracciare

Il test del Mineralogramma può scoprire dei terreni patologici di difficile determinazione con altre metodiche. Attraverso questo test è possibile integrare una migliore strategia per casi di soggetti con autismo – che sia stato determinato da offesa di metalli tossici – e migliorare la salute e la comunicazione dei bambini autistici con grosse problematiche relazionali. Il Mineralogramma può darci una indicazione di massima sui protocolli da usare nel caso di intossicazioni da elementi presenti in prodotti industriali, prodotti edili tossici o per lavoratori a rischio che siano stati sottoposti a continua esposizione di agenti tossici quale alluminio, mercurio, cadmio, piombo, ecc. Consente, inoltre, una migliore strategia terapeutica per il nutrizionista che ha necessità di integrare correttamente minerali essenziali in modo personalizzato e quindi con un maggiore effetto di beneficio. Il mineralogramma dei laboratori Daphne Lab può anche riscontrare una risonanza per terreni in oligodiatesi e quindi stabilire quale sia il migliore oligoelemento da integrare.

Le potenzialità del test del mineralogramma sono pressoché infinite, possono essere combinate con altri test e scoprire tutta una serie di funzionalità e indicazioni che altrimenti sarebbero nascoste, ma anche aiutare il professionista nella scelta del miglior protocollo naturale possibile in base alle relazioni tra minerali che ci mostrano come funziona il sistema metabolico del soggetto sotto il profilo funzionale dei minerali.